ABB REACT 2

Inverter ABB con accumulo integrato fino a 12 kWh

Il nuovo REACT 2 include una batteria agli ioni di litio di lunga durata e una capacità di accumulo che va dai 4 ai 12 kWh; tale modularità consente di adattarsi facilmente alle esigenze delle singole abitazioni, ottimizzando la produzione energetica e aumentando le quote di autosufficienza energetica fino al 90%.
Con un design modulare, il nuovo inverter con storage integrato, REACT 2, offre un’ampia capacità di accumulo fino a 12 kWh, aumentando l’autosufficienza energetica nelle abitazioni.
La presenza di una batteria ad alta tensione (200 V) garantisce maggiore affidabilità e maggiore efficienza, fino al 10% in più, rispetto ad altre alternative a bassa tensione.
In merito al lancio del prodotto, Tarak Mehta, Presidente della divisione Electrification Products di ABB, ha commentato: “ Sappiamo che i “prosumers” desiderano produrre energia, accumularla per poi utilizzarla quando ne hanno effettivamente bisogno. La crescita del bisogno di autosufficienza energetica è uno dei trend più interessanti che si riscontrano nell’ambito delle rinnovabili, portando ad un aumento della domanda di soluzioni di accumulo integrate e efficienti.”
Uno dei vantaggi di REACT 2 è il suo design modulare, che può estendere la capacità di accumulo da 4 a 8 a 12 kW per meglio rispondere ai crescenti bisogni delle abitazioni, offrendo il doppio della capacità di accumulo del primo modello di REACT.
”La progettazione orientata al futuro che caratterizza REACT 2, fa dell’inverter la soluzione ideale per l’accumulo efficiente di energia solare. Grazie alla possibilità di installazioni sia sul lato AC e che DC dell’impianto, REACT 2 è ideale sia per nuovi impianti che per retrofit, su impianti già esistenti,” ha aggiunto Tarak Mehta.
REACT 2 offre anche ampia flessibilità di installazione, grazie alle diverse possibili configurazioni di montaggio, e un’installazione facile e veloce grazie alla connessione “plug and play” e ad una app specifica per installatori.
A fronte di una crescente domanda per soluzioni più intelligenti, REACT 2 trae vantaggio da ABB Ability, l’innovativa piattaforma di gestione su cloud e la soluzione digitale integrata in tutti i settori industriali, per offrire ai proprietari di casa una visibilità a 360 ° del loro utilizzo di energia solare.
Grazie all’integrazione di REACT 2 con Mylos free@home, i proprietari di casa possono gestire al meglio l’energia prodotta dal proprio impianto fotovoltaico, evitando picchi di consumo con la distribuzione dei carichi energetici e mantenendo l’utilizzo nei limiti della capacità dell’energia del sistema fotovoltaico.
REACT 2 trasferisce l’informazione sull’energia solare, sui consumi domestici e sul livello di carica della batteria, attraverso un sistema wireless, all’interfaccia di Mylos free@home, che può controllare altri dispositivi free@home quali riscaldamento, illuminazione e musica.
Mylos può essere anche usato insieme a soluzioni per la ricarica di veicoli elettrici, come ad esempio il nuovo AC wallbox, e attivare nuove funzionalità smart in base alla disponibilità di energia.
In zone in cui la rete elettrica non è completamente affidabile, REACT 2 offre una funzione di back up in grado di fornire energia in caso di black out.
Fonte: www.abb.it